C & G

Un matrimonio da sogno in perfetto italian style.

Caroline, americana di Tampa, ha conosciuto Giuseppe, italiano di Faenza, a Sidney dove entrambi vivono e lavorano. E' stato amore a prima vista e da allora non hanno smesso di sognare un matrimonio in Italia.

E così il 23 settembre, davanti al Sindaco del Comune di Faenza, a sette damigelle della sposa, sette testimoni dello sposo e tanti amici e parenti, hanno pronunciato il loro tanto atteso.

Elegante come una principessa, Caroline ha indossato un abito prezioso e raffinato per la cerimonia ed un abito più informale per la cena. Giuseppe, raggiante di felicità, era elegantissimo nel suo tuxedo nero.

Gli invitati sono arrivati da ben tre Continenti per festeggiare insieme agli sposi, ed hanno vissuto insieme a loro una giornata meravigliosa, fatta di una felicità contagiosa e momenti ricchi di emozioni.

Il bouquet della sposa è stato realizzato con rose inglesi, lavanda e rami d'ulivo. Questi ultimi sono stati il fil rouge di tutte le composizioni floreali realizzate, anche per i centrotavola in location,  per la forte simbologia che essi rappresentano: sono infatti il simbolo di una unione salda e duratura.

Il momento clou della serata è stato il primo ballo degli sposi, che, timidi e romantici, hanno fatto un grande dono a tutti gli invitati ballando una coreografia preparata appositamente per l'evento.